TalkinTalkin è uno dei più anziani delinquenti del Sudd e ha passato più di trent’anni chiuso in prigione.

Ha ricordi confusi circa il suo passato, ma non si capisce se ciò si deve alla senilità o a una demenza preesistente.

Tende a straparlare e, una volta che comincia, è difficile fermarlo.

Viene coinvolto nella vicenda, o meglio: si coinvolge nella vicenda, e segue il gruppo non avendo di meglio da fare e forse non del tutto consapevole di quello che gli sta succedendo intorno.

Rispondi