Tag Archives: goodreads

Giveaway: Vinci una copia del romanzo “Non tutti i principi nascono azzurri”

Giveaway: Vinci una copia del romanzo “Non tutti i principi nascono azzurri”

pesce

 

Questo NON è un pesce d’Aprile!
In occasione della pubblicazione cartacea del libro “Non tutti i principi nascono azzurri”, che avverrà la prossima festa dei lavoratori (una sorta di inside-joke dell’autore disoccupato), si inaugura oggi il primo GIVEAWAY del libro!

Partecipa e potrai vincere una delle prime dieci copie mai stampate del fantastico e divertentissimo romanzo d’esordio dell’abominevolmente talentuoso giovane autore Andr…

>> No, aspetta, aspetta.
Ma devo davvero leggerle tutte ‘ste cose?

………… <<

>> Come che “sì, vai alla grande”?

………… <<

>> No, non credo possano aiutarmi a creare interesse intorno al libro! Mi fanno sembrare un pazzo megalomane!

………… <<

>> Come che “la gente adora i pazzi megalomani! Guarda Justin Bieber!”?. La gente ODIA Justin Bieber.

………… <<

>> Tua nonna l’adora? Va be’, capirai, è sorda! Ma dai, non posso leggere certe cose! “Abominevolmente?!” Eddai! Chi diavolo le ha scritte?

………… <<

>> Ah, sempre lei? Molto moderna, per l’età che ha. Bella calligrafia, pure.

Va be’, io mi rifiuto, tanto direi che avete capito: 10 copie del libro in regalo ai più fortunati!

>> Passo e chiudo.

.

..

….

bifolco… <<

Per partecipare segui il link e accedi a Goodreads, la più grande piattaforma per amanti dei libri della rete. Puoi accedere con un account ad hoc oppure col tuo profilo di facebook. Dopodiché inserisci i tuoi dati e incrocia le dita!
Alla fine del concorso Goodreads sorteggerà automaticamente (e casualmente) i vincitori.

10 copie in palio!

Goodreads Book Giveaway

Non tutti i principi nascono azzurri by Andrea Gatti

Non tutti i principi nascono azzurri

by Andrea Gatti

Giveaway ends May 02, 2015.

See the giveaway details
at Goodreads.

Enter to win

28 giorni dopo. Anzi no, trenta.

28 giorni dopo. Anzi no, trenta.
28 giorni dopo. Anzi no, trenta.

È passato un mese dall’uscita del libro!

“Com’è andata?” direte voi.

“Ancora non lo so!” rispondo io. Quaggiù nel Regno Capitale la connessione internet non è mica la stessa che avete voi! Per potervi scrivere devo calarmi in un wormhole con una corda di iuta. Metà del mio corpo appare miracolosamente in un Internet-Cafe che si trova, credo, a Bombai, a giudicare dall’odore di Curry. E io nemmeno so cos’è un wormhole! Quindi no, non so com’è andata per ora.
So che, purtroppo, non abbiamo ancora raggiunto il milione di copie vendute, ma so anche che dando tempo al tempo ce la faremo, anche grazie al vostro aiuto.

Sto esagerando? Assolutamente sì.
Ma del resto mica l’ho scritto io, parla solo di me.
Ho una notizia da darvi, però: ho avuto notizie dell’autore. Sì, lo stesso che mi ha lasciato il manoscritto per fuggire nel Bayou.
Dice che sta bene, che gli è giunta voce della pubblicazione del libro e che gli sembra tutto ottimo. “Ottimo lavoro” dice, “continua così!”
Ma gli venisse.. Non sa che ho cose migliori da fare?
Apparentemente no.

Quello che voglio fare oggi è:

ringraziare tutti coloro che hanno dato fiducia a questa piccola opera e l’hanno già letta e/o comprata. Siete fantastici!

Se avete voglia, c’è ancora una cosa che potete fare che ci aiuterà moltissimo: scrivete che ne pensate sul sito dove l’avete comprato!
Sulla pagina del libro del relativo store c’è sempre la possibilità di dare un voto con stelline e di scrivere una mini-recensione. E se usate Goodreads o Anobii fatelo anche là!
Se il libro vi è piaciuto: scrivetelo!
Se non vi è piaciuto: scrivetelo e spiegate perché (sono sicuro che l’autore potrà far tesoro delle critiche e migliorare. Magari gli migliora anche il carattere e torna a dare una mano!)
L’importante è che siate sinceri!

E poi parlatene! Se vi è piaciuto: consigliatelo al vostro migliore amico, amica, al vostro gatto, all’elettricista, al pusher che vi vende la dddroga, ai testimoni di Geova che vi suonano il citofono, ai corrieri SDA che sbagliano sempre indirizzo.
La mia migliore arma è il passaparola, e tutta la faccenda del wormhole non aiuta. Sono, siamo, nelle vostre mani!

E per tutti coloro che fossero curiosi:

è possibile scaricare gratuitamente un assaggio del libro — i primi capitoli — e decidere se si gradisce o meno.

Vi invito a farlo!
assaggio